Università Cattolica del Sacro Cuore

Valutazione e prova finale

Per acquisire o consolidare le competenze ricettive (ascoltare e leggere) e produttive (parlare e scrivere) necessarie per raggiungere il livello richiesto (B1 oppure B1+ oppure B2) e quindi per superare la prova di idoneità, si consiglia agli studenti sia una partecipazione attiva alle lezioni, che lo studio individuale (compreso l’utilizzo del laboratorio informatico secondo l’orario di autoapprendimento esposto).

L'assidua partecipazione degli studenti ai corsi è motivata anche dalla modalità di valutazione “continua” tramite verifiche parziali scritte che sono proposte dai docenti in corso d’anno, al termine di ogni trimestre, e - se positive - sono sostitutive della prova scritta finale.

Durante l'ultimo trimestre, inoltre, gli studenti vengono invitati alla pratica preparatoria alla prova orale finale. 

La prova finale di idoneità

L'esame finale di idoneità si compone di tre parti:

  1. Reading and Writing
    (55% del punteggio totale)
     
  2. Listening
    (20% del punteggio totale)
     
  3. Speaking
    (25% del punteggio totale; si può accedere alla parte di Speaking solo dopo aver superato le altre prove)

Gli studenti frequentanti sono ammessi alle prove intermedie che sostituiscono la parte scritta dell’esame (reading, writing e listening).